20 giugno 2017
 

Terremoto, al via anche secondo cantiere per le soluzioni abitative in emergenza nell’area di San Michele

Prenderanno il via in queste ore anche i lavori per l’allestimento di un secondo cantiere nell’area Sae del rione di San Michele, alla prima periferia della città di San Severino Marche, lungo la strada provinciale 127. Il cantiere, prossimo a quello inaugurato ad inizio settimana, fa parte di un medesimo insediamento che complessivamente ospiterà 103 soluzioni abitative in emergenza così come previsto dal Dipartimento della Protezione Civile. Nell’area di San  Michele troveranno dunque posto 58 “casette in legno” da 40 metri quadrati, 43 strutture da 60 metri quadrati e 2 da 80 metri quadrati che ospiteranno anche alcuni disabili. L’area si trova nei pressi del cimitero urbano, ma comunque a una distanza superiore a 100 metri, e a ridosso dalla strada di collegamento per Tolentino. In queste settimane tecnici e operai dell’azienda municipalizzata settempedana Assem Spa, insieme a quelli delle imprese Ciabocco di San Ginesio ed Edil Biangi di San Severino Marche che hanno vinto l’appalto per le opere di sbancamento e di urbanizzazione, procederanno anche all’interramento di alcune linee elettriche di bassa e media tensione e a realizzare piccole opere di contenimento seppure il terreno presenti  un andamento altimetrico pressoché pianeggiante per gran parte della sua estensione che misura, complessivamente, poco più di 2,5 ettari. L’area San Michele è divisa in due parti non comunicanti tra loro, separate da un piccolo fossetto.

Continua a leggere

20 giugno 2017
 

Terremoto: si rinsalda il legame con la comunità di Camaiore

Si rinsalda il legame tra la città di San Severino Marche e quella di Camaiore, in provincia di Lucca. Un vero e proprio gemellaggio nato nel segno della solidarietà quando dalla cittadina toscana sono arrivati numerosi volontari per portare aiuto, in piena emergenza, ai terremotati settempedani. Nei giorni scorsi una visita istituzionale è servita per… Continua a leggere

19 giugno 2017
 

Team settempedano si laurea campione d’Italia nella ruzzola

Medaglia d’oro, la terza negli ultimi quattro anni, ai campionati italiani del lancio della ruzzola, disputatisi a Nocera Umbra, per il team settempedano della Polisportiva Serralta guidato da Angelo Possanzini e composto da Giancarlo Grassetti, Silvano Luchetti, Oriano Orsini, Lucio Ortolani, Pierino Ortolani, Marco Piersanti, Giuseppe Valentini e Maurizio Valentini. I lanciatori della società di… Continua a leggere

19 giugno 2017
 

Terremoto, iniziati i lavori di urbanizzazione dell’area di San Michele che ospiterà le “casette”

Sono ufficialmente iniziati i lavori di urbanizzazione dell’area di San Michele destinata ad accogliere le Sae, le Soluzioni abitative in emergenza, che ospiteranno le famiglie terremotate settempedane. Il sindaco, Rosa Piermattei, ha voluto personalmente assistere alle prime operazioni che stanno interessando due appezzamenti di terreno attigui per una superficie totale di 2 ettari e mezzo…. Continua a leggere

17 giugno 2017
 

Al via la prima edizione di “Nottambula”: apertura straordinaria per le raccolte d’arte e tante altre iniziative fino a tarda notte

Sarà affidato al Consiglio comunale dei Ragazzi il taglio del nastro in occasione della cerimonia di apertura della prima edizione di “Nottambula”, appuntamento che promosso dal Comune e dalla Pro Loco di San Severino Marche, con la collaborazione di tanti enti, istituzioni ed associazioni, quest’anno vedrà riproporre insieme anche la “Notte dei Musei”. L’iniziativa si terrà sabato 17 giugno a partire dalle ore 17,30. Per tutto il pomeriggio, e fino a tarda notte, apertura straordinaria della pinacoteca civica “P. Tacchi Venturi”, del museo archeologico “G. Moretti” e del museo del territorio “O. Poleti” ma anche di altri monumenti e luoghi simbolo della città come il teatro Feronia, il chiostro di Castello al Monte, la basilica di San Lorenzo in Doliolo, la chiesa di San Giovanni, il chiostro di San Domenico, palazzo dei Governatori, palazzo Servanzi Confidati, palazzo Gentili e il parco archeologico di Septempeda. Insieme alla possibilità di fare visita alle raccolte d’arte anche mostre, trekking urbano, spettacoli di musica e danza, animazione con dj, mercatini, sfilate di moda, gare di lettura, presentazioni di libri e incontri con l’autore, aperitivi, degustazioni, street food, laboratori didattici e tanto altro ancora. Alle 18 visita guidata del Feronia con il direttore artistico dei Teatri  di Sanseverino e console del Touring Club Italiano per la provincia di Macerata, Francesco Rapaccioni. In serata, alle ore 21, “Trekking urbano alla scoperta delle mura e delle porte della Città” con l’architetto Luca Maria Cristini. Dalle 18, in piazza Del Popolo e in via Garibaldi, laboratorio didattico di danza moderna per tutti i bambini dai 6 ai 9 anni a cura di Alessandra Granata e poi Mercatino della Notte e, dalle ore 19, animazione con i dj di Multiradio a cura della Pro Loco e dei Commercianti di via Garibaldi. La Coldiretti, nell’ambito della rassegna “Campagna Amica” allestirà, dalle ore 19, un mercatino dei prodotti tipici. Ballo dalle 22,40 con l’esibizione “Dance with us” e, dalle ore 23 alle ore 2, concerto live con il gruppo di musica e animazione “Mas Flow”. Chi vorrà potrà regalarsi anche un tour a bordo di una mitica Cinquecento. Con partenza dallo spazio antistante il teatro Feronia “4 Tappe in 500” seguendo il percorso piazza  del Popolo – Parco  Archeologico di Septempeda -Museo del Territorio-  Castello al Monte. Durante il percorso sosta al parco archeologico con visita guidata a cura di Marcello Muzzi.

Continua a leggere

17 giugno 2017
 

Terremoto, grazie agli aiuti degli ex allievi di Don Gnocchi una nuova sede per gli ospiti del Girasole

Gli ospiti del Centro diurno “Il Girasole”, che offre accoglienza a disabili in età post scolare, presto avranno un nuovo tetto sotto il quale saranno accolti dopo essere stati costretti a lasciare la sede storica di via Salimbeni a seguito delle scosse di terremoto. L’impegno dell’Amministrazione comunale di San Severino Marche, guidata dal sindaco Rosa Piermattei, ha trovato un aiuto concreto nell’Associazione che riunisce gli ex allievi della Fondazione Don Carlo Gnocchi di Milano. La presidente, Luisa Arnaboldi, accompagnata da alcuni delegati è arrivata in città per essere ricevuta dall’assessore comunale ai Servizi Sociali, Vanna Bianconi, dal presidente dell’Unione Montana delle Alte Valli del Potenza e dell’Esino di San Severino Marche, Matteo Cicconi, dal responsabile dell’Ambito Territoriale Sociale, Valerio Valeriani. La visita ha permesso di ufficializzare la decisione di consegnare 60mila euro di aiuti per l’adeguamento della sede che è stata scelta e messa a disposizione dal Comune quale ente proprietario. Alla somma raccolta si aggiungeranno poi altri contributi delle associazioni di volontariato di Ravenna e provincia e della Coss Marche. La nuova sede del Centro sarà ospitata in alcuni locali che si trovano nei pressi del chiostro del santuario del Glorioso costruito all’inizio del ‘500 su progetto dell’architetto Rocco da Vicenza quando scoppiò la religiosità popolare verso una statua della Madonna della Pietà da molti vista lacrimare.

Continua a leggere

17 giugno 2017
 

Terremoto: San Bonifacio organizza lotteria benefica. Primo premio un soggiorno a San Severino Marche

San Bonifacio, Comune della provincia di Verona di più di 20mila abitanti, torna a mettere in campo una serie di iniziative per raccogliere fondi a favore dei terremotati settempedani. L’ultimo progetto, ideato e portato avanti dal gruppo comunale di Protezione Civile in collaborazione col Gruppo Alpini di San Bonifacio, porta il nome di “Un caffè per ricostruire”. Sarà possibile aiutare la ricostruzione delle scuole settempedane sorseggiando un espresso. Ma per raccogliere fondi da stanziare per la ricostruzione è stata ideata anche una lotteria. Molti i premi in palio tra cui il primo che consisterà proprio in un weekend di soggiorno da trascorrere proprio a San Severino Marche. Un’occasione per conoscere da vicino la situazione delle nostre zone e per capire che il contributo che verrà donato non andrà certamente sprecato.

Continua a leggere

16 giugno 2017
 

Accordo tra Unimc e archivio storico Tipolitografia Bellabarba

L’Università e l’Archivio storico tipolitografia Bellabarba di San Severino hanno sottoscritto oggi un accordo per favorire la diffusione della memoria storica, politica, religiosa, artistica e culturale, della storia della stampa e della grafica nonché la riscoperta delle attività artigianali dell’Alta Valle del Potenza. “Si tratta di un’occasione importante – ha commentato il rettore Francesco Adornato… Continua a leggere

16 giugno 2017
 

“Una piazza da cinema”, tornano i film sotto le stelle

Torna la rassegna di cinema estiva all’aperto “Una piazza da cinema”, promossa dal Comune di San Severino Marche insieme alla Pro loco settempedana e alla direzione del Cinema San Paolo e inserita nella stagione “Aperti per Ferie” dei Teatri di Sanseverino. Otto le proiezioni in programma in piazza Del Popolo, tutte con ingresso libero alle… Continua a leggere

11 giugno 2017
 

Terremoto: solidarietà da Cassano d’Adda grazie Associazione 108

Solidarietà per i piccoli alunni terremotati settempedani, ma anche un bell’aiuto per realizzare una nuova scuola, sono arrivati grazie all’“Associazione 108. Una Scuola per la vita” alla Città di San Severino Marche dai cittadini cassanesi e dalle associazioni di Cassano d’Adda: il Gruppo famiglie oratorio San Giovanni Bosco, l’associazione Genitori Cassano d’Adda presieduta da Daniela… Continua a leggere

Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password