facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
 

Imprese settempedane e museo virtuale Mani in bella mostra a Tolentino Expo

Anche diverse, e importanti, imprese settempedane hanno preso parte a “Tolentino Expo 2014”. La rassegna, dedicata al mondo delle produzioni manifatturiere del territorio e pensata per evidenziare la qualità delle lavorazioni e le loro peculiarità, ha deciso di ospitare la Città di San Severino Marche che stata così presente con un proprio spazio espositivo, dove ha campeggiato la bella immagine di piazza Del Popolo, allestito nelle stupende sale napoleoniche di palazzo Parisani Bezzi, accanto a marchi di prestigio come Poltrona Frau e Arena.

“Con grande orgoglio, dell’invito da noi subito accolto dobbiamo ringraziare i colleghi amministratori del Comune di Tolentino e dell’associazione che organizza l’Expo – ha commentato il sindaco, Cesare Martini – siamo stati presenti a questa rassegna che è stato un biglietto da visita molto importante per tutto il territorio perché ha fatto uscire le produzioni locali, e in particolare le eccellenze settempedane, per presentarle, ancora una volta, al grande pubblico. La città di San Severino Marche non poteva mancare anche a Tolentino Expo. Già in occasione della Mostra Mercato delle Attività Produttive avevamo sposato l’idea di dare vita a questo sodalizio che, ne sono convinto, porterà buoni frutti soprattutto per i nostri territori e le nostre imprese”.

Con le imprese di San Severino Marche a palazzo Parisani Bezzi è stato accolto, e presentato, anche il museo virtuale della manifattura “Mani”. Lo stand è espressione del saper fare nella lavorazione della pietra, di marmi pregiati, di graniglie artistiche e del vetro ma presenta pure alcuni elementi significativi del paesaggio, del patrimonio culturale e della tradizione enogastronomica locale. Queste le imprese che sono state presenti a Tolentino Expo: Grandinetti Marmi, NovaVetro, Simeg Marmi e Soverchia Marmi. Tutte hanno parlato dell’identità storica e culturale settempedana, della tradizione manifatturiera ed enogastronomica proponendo un’interessante viaggio virtuale attraverso la storia, l’arte e la cultura. L’allestimento, curato dall’arch. Andrea Pancalletti, è stato realizzato dalle stesse aziende del “Mani” a cui si è aggiunta la Sios, nota società settempedana specializzata nella lavorazione di carta e cartoni per imballaggi, con la proposta di forme in cartone che hanno composto lo stesso spazio espositivo.

Data di pubblicazione:
19/10/2014
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password