Terremoto, consegnata l’area cantiere all’Istituto tecnico tecnologico “Divini”

Con la firma del verbale finale da parte del Commissario straordinario alla ricostruzione, Piero Farabollini, si è chiusa la Conferenza permanente chiamata ad approvare il progetto esecutivo del nuovo Istituto tecnico tecnologico statale “Eustachio Divini” di San Severino Marche. La scuola, finanziata con l’Ordinanza commissariale 14/2017, verrà ricostruita in viale Mazzini, nella stessa area dove sorgeva il vecchio edificio abbattuto a seguito delle scosse di terremoto dell’ottobre 2016. Contestualmente alla chiusura della Conferenza permanente, il responsabile unico del procedimento ha consegnato l’area di cantiere all’associazione temporanea di imprese che si è aggiudicata l’appalto dei lavori: la Marinelli Costruzioni di Rieti e la Frimat Spa, alla presenza dei tecnici  comunali.

Contenuto inserito il 25/03/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Daniele Pallotta - Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità