Comunicati Stampa

Un goal per San Severino: big pronti a scendere in campo per solidarietà in aiuto delle scuole settempedane

Tanti i vip pronti a scendere in campo domenica 19 marzo in occasione dell’incontro “Un goal per San Severino”, la partita di calcio tra la Nazionale italiana attori e la formazione Campioni per le Scuole che si disputerà allo stadio comunale “Soverchia” con fischio d’inizio alle ore 15,30. Fra i big che hanno dato conferma della loro partecipazione anche una coppia speciale: quella dell’attore Giuseppe Zeno e dell’attrice e modella Margareth Madè. L’iniziativa promossa dall’associazione Help Sos Salute e Famiglia onlus in collaborazione con la Pro Loco e con il patrocinio del Comune di San Severino Marche, dell’Istituto Tecnico Tecnologico “E. Divini” e dell’Istituto Comprensivo “P. Tacchi Venturi”, sarà preceduta a partire dalle ore 13 dall’esibizione dei tamburini del Palio di San Severino, dai Clowns dottori della “Valigia delle Meraviglie” e dai volontari dell’associazione “Cuore Clown” e da uno spettacolo del gruppo folkloristico “Li Pistacoppi” di Macerata. Prima del match vero e proprio ci saranno anche alcune amichevoli tra le squadre degli alunni del Comprensivo “Tacchi Venturi” e delle scuole superiori settempedane. In campo anche Lucovico Fremont e Francesco Giuffrida, volti noti di fiction e set cinematrografici, e  i protagonisti di “Ballando con le stelle” Raimondo Todaro e Stefano Oradei, l’ex portiere di serie A Fernando Orsi e poi Hamarz Vasfi, uno dei personaggi più amati di “Un posto al Sole” di Rai3. L’intero incasso della manifestazione sarà destinato a contribuire alla realizzazione di una nuova scuola e al potenziamento dei laboratori dell’Istituto tecnico “Divini”. La partita “Un goal per San Severino” e le iniziative collaterali saranno presentate da Marco Moscatelli.

 

Informazioni

Data di pubblicazione16/03/2017
AutoreDaniele Pallotta - Ufficio Stampa
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di San Severino Marche
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata