Politiche a sostegno della famiglia – (L.R. 30/1998) – Anno 2013
  • Data e ora di scadenza: 19/10/2013 00:00
Contenuto inserito il 18/09/2013

Avviso pubblico per il sostegno al reddito delle famiglie – Anno 2012
  • Data e ora di scadenza: 14/12/2012 12:00
Contenuto inserito il 06/11/2012

E’ Paciaroni il cognome più diffuso. Rocci quello più numeroso
A San Severino Marche è più facile incontrare il signor Rocci piuttosto che il signor Paciaroni o il signor Vissani. Sono comunque questi i cognomi più diffusi in città. All’anagrafe sono una novantina i Rocci registrati ma, almeno dal 1981 ad oggi, è quello dei Paciaroni il cognome più diffuso. Seguono i Vissani, cognome che... Continua a leggere
Contenuto inserito il 14/02/2009

Pubblicato il bando relativo alle politiche a sostegno della famiglia
Scadono il 29 novembre prossimo le domande di accesso al bando relativo alle politiche a sostegno della famiglia. La Giunta comunale di San Severino Marche ha definito gli interventi ammissibili a contributo ed i requisiti per accedere agli stessi che possono essere così sintetizzati: avere la residenza nel Comune di San Severino, non aver usufruito,... Continua a leggere
Contenuto inserito il 12/11/2008

Interessante dibattito sulla mediazione familiare
Si è svolto a San Severino un interessante convegno su “La mediazione una risorsa per il superamento del conflitto familiare” organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione “Non per forza ma per amore” e il locale consultorio “Il prisma”. Dopo il saluto del sindaco Cesare Martini e del consigliere comunale Fernando Taborro, sono seguiti gli... Continua a leggere
Contenuto inserito il 24/09/2008

Mediazione: una risorsa per il superamento del conflitto familiare
 Giovedi 18 settembre alle ore 21,00 presso la Sala Sisto V° – viale Bigioli – si terrà un convegno su “MEDIAZIONE: una risorsa per il superamento del conflitto familiare. Visualizza il file allegato
Contenuto inserito il 14/09/2008

Anziani non più soli: Provincia lancia un “servizio amico”
“Buongiorno signora Anna, come sta oggi? I suoi nipotini, li ha sentiti? E come stanno? Signora Anna, si è ricordata di prendere la pasticca e di andare dal suo medico? Signora ha bisogno di qualcosa?”. Questo dialogo è soltanto immaginario. A molti, però, capita spesso di farlo realmente, di parlare con familiari, con amici, avere... Continua a leggere
Contenuto inserito il 14/06/2008

Visualizzazioni pagina: 74
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità