Chiara Simoncini entra in Consiglio comunale dopo le dimmissioni di Pierandrei

L’ultima seduta del Consiglio comunale di San Severino Marche si è aperta con la surroga del consigliere dimissionario Pier Domenico Pierandrei, che nelle scorse settimane aveva rassegnato le proprie dimissioni, e l’insediamento del nuovo consigliere Chiara Simoncini, la più giovane tra tutti i membri dell’Assise settempedana. Prima dei non eletti con la lista “San Severino Cambia”, nata a San Severino Marche nel gennaio 1993, la Simoncini è insegnante di scuola primaria. Nel dare il benvenuto al nuovo consigliere il sindaco, Rosa Piermattei, ha voluto ringraziare durante la seduta del Consiglio il dimissionario Pier Domenico Pierandrei “per il prezioso lavoro svolto nei tre anni di mandato” ricordando, in particolare, i “grandi risultati raggiunti con l’approvazione del Patto dei Sindaci, che convintamente e con passione ha portato avanti. Voglio ricordare da ultimo – ha aggiunto il sindaco – le iniziative da lui assunte a favore della protezione dell’ambiente. Ricordo in particolare il progetto denominato “Plastic free” nonché tutte le azioni da lui intraprese che hanno consentito l’installazione a San Severino Marche di colonnine per ricarica dei veicoli elettrici”.

Contenuto inserito il 20/07/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Daniele Pallotta - Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità