Elezioni Amministrative, depositate tre liste per il voto del 3 e 4 ottobre

Saranno tre i candidati che concorreranno al voto di domenica 3 e lunedì 4 ottobre per l’elezione diretta del Sindaco e del consiglio Comunale del Comune di San Severino Marche.

Il primo a depositare la propria candidatura alla carica di Sindaco è stato Francesco Borioni, nato ad Apiro il 2 ottobre 1965, capolista di “San Severino Futura”.

Nella lista figurano i seguenti candidati alla carica di consigliere: Alessandra Aronne nata a San Severino l’11 novembre 1961, Samuele Bonifazi nato a San Severino Marche il 18 giugno 1979, Michela Cambiucci nata a San Severino Marche il 14 settembre 1984, Oliviero Carducci nato a San Severino Marche il 3 luglio 1971, Cadia Carloni nata a San Severino Marche il 10 maggio 1964, Giovanni Chiarella nato ad Ancona il 23 febbraio 1974, Americo Eugeni nato a San Severino Marche il 1 dicembre 1957, Alessandro Giusepponi nato a San Severino Marche il 13 febbraio 1961, Fabrizio Marinelli nato a San Severino Marche il 25 agosto 1975, Pietro Paparelli nato a San Severino Marche il 29 aprile 1994, Gianpiero Pelagalli nato a San Severino Marche il 2 luglio 1961, Gilberto Primucci nato ad Apiro il 12 ottobre 1961, Mirta Ramaccini nata a San Severino Marche il 1 novembre 1963, Francesco Maria Setaro nato a Nairobi (Kenya) il 21 dicembre 1983, Lucia Ticà nata a San Severino Marche il 3 luglio 1977, Martina Zucchi nata a San Severino Marche l’11 marzo 1985.

La seconda a depositare la propria candidatura alla carica di Sindaco è stata Rosa Piermattei, nata a San Severino Marche il 10 agosto 1960, capolista di “San Severino Cambia”.

Nella lista figurano i seguenti candidati alla carica di consigliere: Paolo Amici nata a San Severino il 28 marzo 1981, Elisa Angeletti nata a Roma il 28 settembre 1979, Sara Clorinda Bianchi nata a Cotabambas (Perù) il 24 aprile 1977, Valter Bianchi nato a San Severino Marche il 20 giugno 1986, Vanna Bianconi nata a San Severino Marche il 18 gennaio 1948, Luca Bonci nato a San Severino Marche l’8 dicembre 1992, Alberto Capradossi nato a San Severino Marche l’11 marzo 1966, Maria Teresa Domizi nata a San Severino Marche il 20 dicembre 1945, Andrea Fratini nato a San Severino Marche il 24 dicembre 1988, Sandro Granata nato a San Severino Marche il 4 agosto 1960, Edoardo Magnapane nato a San Severino Marche il 6 marzo 1990, Jacopo Orlandani nato a San Severino Marche il 1 giugno 1982, Paolo Paoloni nato a San Severino Marche il 15 febbraio 1963, Michela Pezzanesi nata a San Severino Marche il 21 gennaio 1976, Giulia Smerilli nata a San Severino Marche l’11 febbraio 1990, Teresa Traversa nata a Torino il 26 maggio 1952.

Il terzo a depositare la propria candidatura alla carica di Sindaco è stato Tarcisio Antognozzi, nato a Sarnano il 28 giugno 1969, capolista di “Insieme per San Severino”. Nella lista figurano i seguenti candidati alla carica di consigliere: Alessandra Albani nata a San Severino Marche il 10 dicembre 1983, Sandra Alessandrelli nata a Senigallia l’8 gennaio 1968, Cinzia Anibaldi nata a San Severino Marche il 19 novembre 1973, Debora Bravi nata a San Severino Marche il 19 novembre 1972, Gino Caciorgna nato a San Severino Marche il 26 marzo 1974, Gabriele Codoni nato a San Severino Marche il 10 luglio 1985, Tiziana Gazzellini nata a San Severino Marche il 14 settembre 1966, Benedetta Losavio nata a Macerata il 20 gennaio 1993, Elisa Marini nata a San Severino Marche il 23 luglio 1993, Simone Meschini nato a San Severino Marche il 22 maggio 1990, Andrea Migliozzi nato a San Severino Marche il 22 luglio 1993, Gabriele Pacini nato a San Severino Marche il 30 luglio 1985, Alberto Pilato nato a San Severino Marche il 14 novembre 1973, Ndricim Popa nato in Albania il 28 ottobre 1972, Roberto Ranciaro nato a San Severino Marche il 6 dicembre 1964, Leonardo Simoncini nato a San Severino Marche l’11 febbraio 2002.

Contenuto inserito il 04/09/2021

Informazioni

Nome della tabella
Autore Daniele Pallotta - Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità