Esercitazione di Protezione Civile con le idrovore a ponte Sant’Antonio

Prove tecniche d’emergenza per i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di San Severino Marche che, per un pomeriggio, hanno simulato di trovarsi alle prese con l’esondazione del fiume Potenza. I volontari hanno simulato le procedure previste in caso di utilizzo di un’idrovora e di alcune pompe, sia di superficie che ad immersione, svolgendo test sulle sponde del fiume nei pressi di ponte Sant’Antonio, struttura posta a uno degli ingressi della città. All’esercitazione ha preso parte il coordinatore del gruppo comunale di Protezione Civile, Dino Marinelli, ed è intervenuto anche il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, che ha voluto salutare i volontari presenti all’esercitazione, in tutto una ventina.

Contenuto inserito il 26/11/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Daniele Pallotta - Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità