“Lungo i Sentieri dell’Alto Potenza”, il nuovo sito del Pil è online

Il progetto integrato locale “Lungo i Sentieri dell’Alto Potenza”, che vede unite ben sette Amministrazioni del territorio – il Comune di San Severino Marche, nel ruolo di capofila, insieme a quelli di Castelraimondo, Gagliole, Pioraco Fiuminata, Sefro ed Esanatoglia – si fa conoscere. Nata per condividere una strategia unitaria di sviluppo basata sul potenziamento, sulla riqualificazione e sulla messa in rete di percorsi e sentieri dedicati al turismo lento, al ciclo bike e all’escursionismo; l’iniziativa ha ora una vetrina tutta nuova disponibile online all’indirizzo http://www.lungoisentieridellaltopotenza.it

Al suo interno vengono presentati interventi pubblici su infrastrutture di piccola scala e interventi privati che hanno già portato alla nascita di nuove imprese o al potenziamento di imprese esistenti che operano nei settori del turismo ma anche della ricettività e della cultura.

Coordinato dall’architetto Cinzia Guarnieri, in qualità di facilitatore, lo stesso progetto fa riferimento a un territorio di quasi 450 chilometri quadrati con una popolazione di quasi 23mila persone.

Il sito in questione illustra tutte le attività di gestione e animazione che sono state condotte dal 2018 ad oggi in tutte le varie fasi e si sviluppa su diverse aree tematiche: animazione, monitoraggio e, soprattutto, risultati riportando, con puntualità, i vari stadi. Inoltre vengono presentati i progetti, sia pubblici che privati, che hanno interessato le sette Amministrazioni locali attraverso i bandi 16.7 e 19.2.7.5A per il pubblico e 19.2.6.2 e 19.2.6.4 per i privati. Il sito, infine, richiama alle pagine social già attivate sia su Facebook che su Instagram.

Contenuto inserito il 03/04/2022

Informazioni

Nome della tabella
Autore Daniele Pallotta - Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità