Teatri Sanseverino, Francesco Rapaccioni riconfermato alla direzione artistica

Il sindaco del Comune di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha rinnovato l’incarico di direttore artistico dei Teatri di Sanseverino a Francesco Rapaccioni, ruolo che ricopre ormai ininterrottamente dal luglio 2011. In quasi undici anni di attività Rapaccioni ha fatto crescere i nostri teatri portandoli alla ribalta nazionale per il numero di rappresentazione e, soprattutto, per la qualità delle stagioni che si sono susseguite e per un’attività che non è stata mai fermata nemmeno da eventi eccezionali come terremoto e Covid” – sottolinea il primo cittadino settempedano che ha ufficializzato la nomina nel corso di un incontro con il riconfermato direttore al quale ha preso parte anche il vice sindaco e assessore alla Cultura del Comune di San Severino Marche, Vanna Bianconi.

Avvocato di professione e “viaggiatore per passione”, giornalista pubblicista, profondo conoscitore della storia e della società settempedana; Rapaccioni per un decennio, esattamente dal 1996 al 2006, è stato presidente della Commissione cultura e teatro presso il Comune di San Severino Marche. Poi, dal 2011, ha assunto il ruolo di direttore del teatro comunale Feronia e di direttore responsabile artistico e organizzativo delle stagioni de i Teatri di Sanseverino.

Dal luglio 2020 è membro del Consiglio direttivo della Fondazione Rete Lirica delle Marche in rappresentanza di tutti i soci partecipanti: Sferisterio di Macerata, Rof di Pesaro, Form, Conservatorio di Fermo, Accademia di Belle Arti di Macerata, Cori dei teatri di Ascoli Piceno e Fano, Orchestra Sinfonica Rossini e altri.

Dal 2004 al 2016 è stato responsabile per le Marche e responsabile nazionale per la lirica di www.teatro.it, dal 2016 ha iniziato una collaborazione con la testata lirica internazionale online www.wanderesite.com. In passato è stato anche collaboratore per lirica, teatro e cultura del sito www.culturama.it, ha condotto incontri con il pubblico dei cast di spettacoli in scena al teatro delle Muse di Ancona, ha condotto e realizzato programmi radiofonici, ha collaborato all’organizzazione di numerosissime mostre. E’ direttore artistico della rassegna letteraria Il porto degli autori – incontri a Porto San Giorgio, organizzata dal Comune di Porto San Giorgio.

Dal 2008 è anche console del Touring Club d’Italia. Grande il suo impegno anche nel sociale: per diversi anni è stato presidente del Cda, di cui ora è componente, della fondazione onlus “L’Anello della Vita” che si occupa di assistenza a malati terminali in hospice e a domicilio.

Contenuto inserito il 24/11/2021

Informazioni

Nome della tabella
Autore Daniele Pallotta - Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità