Terremoto, torna agibile un edificio tra via Monte Catria e via Monte Conero

Un edificio di tre abitazioni sito all’incrocio tra via Monte Catria e via Monte Conero, nel quartiere Uvaiolo, è tornato di nuovo agibile dopo i lavori di recupero dei danni finanziati con un intervento di 100mila euro da parte dell’Ufficio speciale della Ricostruzione.

In queste ore il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha firmato la revoca dell’Ordinanza con la quale, a seguito delle scosse di terremoto dell’ottobre 2016, aveva dichiarato inutilizzabile la struttura che conta una decina di residenti.

Contenuto inserito il 03/09/2019

Informazioni

Nome della tabella
Autore Daniele Pallotta - Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità